Project Description

Dominique Vivant Denon
(Chalon-sur-Saône 1747 – Parigi 1825)

Autoritratto

Acquaforte
misure: mm 110 x 85

Diplomatico, incisore, scrittore è considerato uno dei precursori della museologia e della storia dell’arte. Compì missioni a Pietroburgo, in Svizzera, in Italia, aderì alla Rivoluzione; fu amico di J.-L. David e seguì Napoleone in Egitto (Voyage dans la haute et basse Egypte1802, con sue incisioni). Fatto barone, dal 1804 alla Restaurazione fu direttore generale dei Musei; come tale fu il primo organizzatore del Louvre. Notevole la sua raccolta di opere d’arte, poi dispersa, di cui diede il catalogo illustrato pubblicato postumo (Monuments des arts du dessin chez les peuples tant anciens que modernes1829). Realizzò disegni per monete e medaglie; eseguì numerose incisioni e e litografie, specialmente di riproduzione, raccolte nel 1873 in L’oeuvre originale de VDenon.

In quest’opera egli rappresenta se stesso a mezzo busto, rivolto in avanti, con indosso una camicia da notte mentre indica lo spettatore.
Impressione eccellente. Tratto deciso, neri intensi. Sfondo scuro che fa emergere la sua figura e l’espressività del volto. Ottimo stato di conservazione, stampa applicata su un foglio del XVIII secolo.

Bibliografia: Chu 1988, 159; IFF 266.

Prezzo: € 400,00