Project Description

Severino Raineri
(Trivolzio 1796 – Milano 1855)

Veduta di Porta Nuova in Milano

Acquatinta
misure: mm 192 x 253

Pittore e incisore italiano. Sono giunte poche notizie riguardanti la sua formazione, ma nel 1816 ottenne un premo per il disegno di scultura presso l’Accademia di Brera e collaborò all’opera Il costume antico e moderno di tutti i popoli di Giulio Ferrario (1767 – 1847), Milano 1831.

Questa stampa appartiene alla serie Souvenir de Milan, 1828-40, raccolta di 30 stampe che ci permette di ammirare uno spaccato di vita quotidiana milanese durante la prima metà dell’Ottocento. Tra alti alberi dalle ricche fronde, posizionati a quinta teatrale, vediamo al centro la Porta Nuova, una delle sei porte di Milano ricavata dai bastioni spagnoli. La Porta realizzata agli inizi dell’Ottocento su progetto dell’architetto Giuseppe Zanoia (Genova 1752 – Omegna 1817) presenta un doppio ordine, corinzio nella parte centrale e dorico nei caselli laterali. La scena è animata da figure in svariate pose e atteggiamenti; forti contrasti chiaroscurali esaltano le luci calda mattina primaverile.

Impressione eccellente. Ottimo stato di conservazione. Ampi margini oltre la battuta del rame. In basso a destra “Sever. Raineri. inc.”, al centro titolo e stampatore “Milano presso Antonio Bossi Corsia del Duomo”.

Bibliografia: Arrigoni, Milano nelle antiche stampe, n 163/18.

Prezzo: € 150,00