Project Description

Francesco Vaccaro
(Bologna 1636 – Bologna 1687)

Capriccio architettonico con fontana 

Acquaforte
misure: mm 129 × 174

Pittore e incisore italiano. La sua formazione artistica non è ben nota, ma sappiamo che fu allievo del pittore Francesco Albani e che amava riprodurre vedute e paesaggi architettonici. Ha pubblicato un trattato sulla prospettiva illustrato da se medesimo. Il foglio è una delle dodici tavole ricordate dal Nagler che costituiscono la serie raffigurante architetture d’invenzione, fontane e rovine. La serie è intitolata: Prospettive dedicate all’illustriss Sig e Padron Colendiss Il Sig. Cesare Giuseppe Beccadelli. Presento a V.S. Illustriss queste poche prospettive…di farmi maggiorm.e conoscere Di VS Ill.ma Humil.e Devot Ser Franc.co Vaccari. La collezione Davoli di Reggio Emilia conserva la serie completa,  Il British Museum possiede altre quattro tavole della serie (es.1896,1118.41) e le data al 1660-87.

Vengono rappresentati diversi spazi architettonici caratterizzati da nicchie, fontane, statue e colonne e viene accennato anche un paesaggio sulla sfondo.

Impressione eccellente dai neri delicati. Esemplare intonso, ampi margini oltre la battuta del rame. Firmato in lastra in basso a sinistra “Franc. Vacarr fecit”. Il numero della tavola in basso a destra non è leggibile perché non ben inchiostrato.

Filigrana: “sirena”

VENDUTO