Project Description

Etienne Baudet
(      1638 –  1711)

La creazione di Minerva, 1690

Acquaforte
misure: mm 165 x 155

Conosciuto anche come Etienne Baudet è stato un incisore francese allievo di Sébastien Bourdon e Cornelis Bloemaert. Durante i suoi studi si trasferisce a Roma 1665/6-1673/4 presso lAccademia di Francia per approfondire la tecnica di incisione al bulino per poi tornare in Francia e avvicinarsi alla puntasecca. Fu soprattutto incisore di traduzione e membro dell’Accademia Reale di Parigi. Graveur du Roi in 1693 per Luigi XIV da cui ebbe il mandato di riprodurre statue e busti antichi conservati al Louvre.

Questa stampa è tratta da un’invenzione di Louis La Boullogne (Parigi 1654 – Parigi 1733) e riportata nel Le cabinet des beaux arts dello scrittore Charles Perrault (Parigi 1628 – Parigi 1703) una raccolta di incisioni tratte dai dipinti di un soffitto, probabilmente mai realizzato, che servono a spiegare attraverso allegorie la costruzione del sistema delle arti. In questa impressione, entro un ovale, mediante forti contrasti chiaroscurali viene rappresentata la Dea Minerva seduta su rigonfie nuvole, armata di lancia e scudo con il volto di Medusa e circondata da putti con gli attributi della Musica, delle Arti e della Scienza. Alle sue spalle, a sinistra tra le nuvole, è descritto il momento della nascita di Minerva; Vulcano con la sua ascia in mano che apre la testa di Giove per far uscire questa fantastica fanciulla dotata quindi di mano e intelletto. In basso, oltre l’immagine, incisi in latino i nomi dell’inventore del soggetto e dell’incisore.

Impressione ottima su carta vergellata  Ampi margini oltre la battuta del rame.

Bibliografia: Aestetica Preprints, il Gabinetto di Belle Arti di Charles Perrault Charles Perrault, pag. 48; Charles Perrault, Cabinet des Beaux Arts, 1690.

Prezzo: € 240,00