This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.
­

Honoré Daumier (con la collaborazione di) (Marsiglia 1808 – Valmondois 1879) Le Minitrier

, ,

Honoré Daumier (con la collaborazione di) (Marsiglia 1808 – Valmondois 1879) Le Menetrier, 1835 Litografia misure: mm 310 x 440 Pittore, scultore e caricaturista francese. Nel 1816 si trasferì con la sua famiglia a Parigi e per aiutare il padre poeta, restauratore e vetraio l'artista lavorerà prima come fattorino e successivamente presso una libreria. Ma [...]

Giovanni Fattori (Livorno 1825 – Firenze 1908) Carica di cavalleria

, , , ,

Giovanni Fattori (Livorno 1825 - Firenze 1908) Carica di cavalleria Acquaforte misure: lastra mm 358 × 562; foglio mm 478 × 693 Pittore e incisore. Viene soprattutto ricordato come uno dei principali esponenti del movimento dei Macchiaioli e come artista di spicco nel panorama ottocentesco, ma nel '900 la critica riscopre in lui uno dei [...]

Stephanus Baudet (1638-1711) La creazione di Minerva, 1690

, , , ,

Etienne Baudet (      1638 -  1711) La creazione di Minerva, 1690 Acquaforte misure: mm 165 x 155 Conosciuto anche come Etienne Baudet è stato un incisore francese allievo di Sébastien Bourdon e Cornelis Bloemaert. Durante i suoi studi si trasferisce a Roma 1665/6-1673/4 presso lAccademia di Francia per approfondire la tecnica di incisione [...]

Giovan Battista Pasqualini (Cento 1595 – 1631) Allegoria della Carità, 1626

, , ,

Giovan Battista Pasqualini (Cento 1595 - 1631) Allegoria della Carità, 1626 Bulino misure: mm 323 x 23o Pittore e incisore italiano. Si formò probabilmente nella bottega di Oliviero Gatti (Piacenza 1579 circa – 1648 circa)  già allievo di Agostino Carracci, dal 1618 quando gatti giunse a Cento chiamato dal protettore di Giovanni Francesco Barbieri detto [...]

Colonnel Piernyson (XIX secolo) Napoleon

, , ,

Colonnel Piernyson (XIX secolo) Napoleon, 1820 Acquaforte misure: mm 205 x 167 La stampa rappresenta, entro un ovale, il mezzo busto di Napoleone (Ajaccio 1769 - Isola di Sant'Elena 1821) di profilo sinistro ma con il volto frontale diretto all'osservatore. Lo sguardo è severo, fiero e consapevole, i grandi occhi cercano di catturare l'attenzione, i [...]

Anonimo (XIX secolo) Vero ritratto del Conquistatore

, , ,

Anonimo (XIX secolo) Vero ritratto del Conquistatore Acquaforte acquerellata all'epoca misure: mm 235 x 170 La stampa rappresenta, in modo satirico, il mezzo busto di Napoleone (Ajaccio 1769 - Isola di Sant'Elena 1821) di profilo sinistro. Interessanti particolari compongono la figura; il cappello nero rappresenta l'aquila che afferra il conquistatore, il volto grigio roseo dallo [...]

James Gillray (Chelsea 1757 – Londra 1815) Buonaparte leaving Egypt

, , , ,

James Gillray (Chelsea 1757 - Londra 1815) Buonaparte leaving Egypt. Acquaforte acquerellata misure: mm 285 x 220 Incisore specializzato nella caricatura. Membro della Royal Accademy, attivo dal 1792 al 1810, firmò i suoi fogli con molti pseudonimi prendendo di mira i più potenti uomini politici attraverso immagini satiriche dai colori accesi. Particolarmente critico nei confronti [...]

Camillo Cungi (San Sepolcro – I metà del XVII secolo) Santa Francesca

, , , , ,

Camillo Cungi (San Sepolcro I metà del XVII secolo) Santa Francesca Romana Bulino misure: mm 207 x 147 Incisore italiano. Il luogo e la data di nascita e morte sono ad oggi sconosciuti ma sappiamo che fu attivo dalla metà del XVII secolo. Fu attivo a Roma dove collaborò con artisti quali Bernardo Castello, Lanfranco [...]

Johan Sadeler I (Brussel 1550 – Venezia 1600) San Giacinto di Polonia

, , ,

Johan Sadeler I (Brussel 1550 - Venezia 1600) San Giacinto di Polonia Acquaforte misure: mm 220 x 167 I Sadeler furono una famiglia di artisti fiamminghi, principalmente incisori di riproduzione, attivi in tutta Europa tra il XVI e il  XVII secolo. Lo stile dei membri della famiglia è molto simile e non sempre facilmente distinguibile [...]

Agostino Gerli (Milano 1744 – Milano 1821) Il dolore e la disperazione, da Michelangelo Bonarroti, 1810

, ,

Agostino Gerli (Milano 1744 - Milano 1821) Il dolore e la disperazione, da Michelangelo Bonarroti, 1810 Silografia a tre colori misure: mm 382 x 245 Architetto, decoratore e incisore italiano. Si forma a Bologna alla scuola di Ercole Lelli, pittore, architetto, incisore e direttore della locale Accademia di Belle Arti si trasferisce a Parigi e [...]

Giovanni Girolamo Frezza (Orvinio 1659 – Roma 1730) Santa Sperandia

, , , , ,

Giovanni Girolamo Frezza (Orvinio 1659 - Roma 1730) Santa Sperandia Acquaforte misure: mm 183 x 110 Incisore italiano. Si trasferì a Roma prima dell'inizio del XVIII per imparare la tecnica del bulino e dell'acquaforte presso la bottega di Arnold van Westerhout, incisore e pittore fiammingo (Anversa 1651 - Roma 1725). Le prime incisioni riproducono soggetti [...]

Claudio Boni (Roma – attivo dal 1625) La sepoltura di Santa Caterina

, ,

Claudio Boni (Roma - attivo dal 1625) La deposizione del corpo di Santa Caterina d'Alessandria Bulino misure: mm 227 x 153 In questa stampa, in controparte rispetto alla versione incisa nel 1575 da Cornelis Cort (Hoorn, Paesi Bassi 1530 - Roma 1578) assistiamo alla sepoltura di Santa Caterina d'Alessandria. La critica è oggi concorde a [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Chi piglia l’anguilla per la coda e la donna per la parola puo’ dir che non tien niente, 1687

, , , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Chi piglia l'anguilla per la coda e la donna per la parola puo' dir che non tien niente, 1687 Acquaforte misure: mm  266 x 194 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) L’asino benche tristo sia stimulato alle volte tira qualce calcio, 1687

, , , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) L'asino benche tristo sia stimulato alle volte tira qualche calcio, 1687 Acquaforte misure: mm  266 x 193 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Son quasi nella fossa fan gli amanti, 1685

, ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Son quasi nella fossa  fan gli amanti, 1685 Acquaforte misure: mm  275 x 199 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra questi [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Chi ben comincia ha la meta’ dell’opra…, 1687

, , , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Chi ben comincia ha la meta' dell'opra..., 1687 Acquaforte misure: mm  273 x 197 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra questi [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Molti così caminao nel mondo

, , , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Molti così caminao nel mondo, 1685 Acquaforte misure: mm  275 x 199 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra questi ultimi la [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Condurti vo così.., 1685

, , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Condurti vo così.., 1685 Acquaforte misure: mm  273 x 198 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra questi ultimi la serie più [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) In casa sua ciascuno è Re, 1687

, , ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) In casa sua ciascuno è Re, 1687 Acquaforte misure: mm  273 x 197 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra questi ultimi [...]

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Pensa di te e poi di me dirai, 1687

, ,

Giuseppe Maria Mitelli (Bologna 1634- Bologna 1718) Pensa di te e poi di me dirai, 1687 Acquaforte misure: mm  275 x 197 Incisore e pittore, allievo del padre Agostino. Autore prolifico di oltre seicento incisioni, realizza opere di riproduzione e numerosi soggetti che commentano in chiave popolaresca fatti storici, temi morali e situazioni sociali, fra [...]

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Venere e Marte, 1818

, , , ,

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Venere e Marte, veduta di schiena. 1818 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano di traduzione attivo a Roma durante la prima metà dell'Ottocento. Lavora presso la Calcografia Camerale e collabora con Giovanni Battista Balestra (Bassano 1774 - Roma 1842) all'incisone dei rami del [...]

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Creugante, 1816

, , , ,

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Creugante, 1816 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano di traduzione attivo a Roma durante la prima metà dell'Ottocento. Lavora presso la Calcografia Camerale e collabora con Giovanni Battista Balestra (Bassano 1774 - Roma 1842) all'incisone dei rami del Museo Chiaramonti. Sotto la supervisione [...]

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Letizia Ramolino Bonaparte, 1816

, , , ,

Angelo Bertini (attivo a Roma prima metà del XIX secolo) Letizia Ramolino Bonaparte, 1816 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano di traduzione attivo a Roma durante la prima metà dell'Ottocento. Lavora presso la Calcografia Camerale e collabora con Giovanni Battista Balestra (Bassano 1774 - Roma 1842) all'incisone dei rami del Museo Chiaramonti. Sotto [...]

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Maria Luisa d’Asburgo come la concordia, 1817

, , , , ,

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Maria Luisa d'Asburgo come la concordia, 1817 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano, attivo a Venezia dove collabora tra il 1813 e il 1818 alla raccolta di stampe della Storia della Scultura del conte Fancesco Leopoldo Cicognara incidendo il ritratto di Antonio Canova. [...]

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Concordia, 1815

, , , , ,

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Concordia, 1815 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano, attivo a Venezia dove collabora tra il 1813 e il 1818 alla raccolta di stampe della Storia della Scultura del conte Fancesco Leopoldo Cicognara incidendo il ritratto di Antonio Canova. Nel 1825 è a Roma [...]

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Perseo trionfante, 1813

, , ,

Domenico Marchetti (attivo a Roma fine XVII inizio XIX secolo) Perseo trionfante, 1813 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano, attivo a Venezia dove collabora tra il 1813 e il 1818 alla raccolta di stampe della Storia della Scultura del conte Fancesco Leopoldo Cicognara incidendo il ritratto di Antonio Canova. Nel 1825 è a [...]

Giovanni Battista Balestra (Bassano 1774 – Roma 1842) La musa Polimnia (veduta da destra), 1817

, , , , ,

Giovanni Battista Balestra (Bassano 1774 - Roma 1842) La musa Polimnia (veduta da destra), 1817 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore italiano, si forma nel paese natale presso la Calcografia Remondini e la bottega di Suntach. E' il più giovane tra gli artisti bassanesi ad entrare nella cerchia di Giovanni Volpato, alla morte del [...]

Angelo Campanella (Roma 1746-1748 – Roma 1811) Stele funeraria del conte Alessandro de Souza Holstein, 1810

, , , ,

Angelo Campanella (Roma 1746-1748 - Roma 1811) Stele funeraria del conte Alessandro de Souza Holstein, 1810 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore e pittore italiano. Fu attivo maggiormente a Roma nella seconda metà del Settecento e si distinse anche come restauratore. L'attività grafica fu quella che lo impegnò maggiormente, si formò presso la scuola [...]

Pietro Bonato (Bassano del Grappa 1765 – Roma 1820) Stele funeraria del Senatore Giovanni Falier, 1810

, , , ,

Pietro Bonato (Bassano del Grappa 1765 - Roma 1820) Stele funeraria del Senatore Giovanni Falier, 1810 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Incisore e pittore italiano. Giovanissimo inizia a lavorare presso la Calcografia Remondini a Bassano applicandosi sia nel disegno che nell'incisione. Nel 1875 si trasferisce a Roma nella bottega di Giovanni Volpato dove raggiunge [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Ferdinando di Borbone come Minerva, 1818

, , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Ferdinando di Borbone come Minerva, 1818 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Tersicore

, , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Tersicore Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge Roma per riunirsi all'amico incisore [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) La pace, 1815

, , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) La pace, 1815 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge Roma per riunirsi [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Damosseno, 1816

, , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Damosseno, 1816 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge Roma per riunirsi all'amico [...]

Bernardino Consorti (Ascoli Piceno fine XVIII sec. – Roma 1859) San Giovannino, 1817. Napoleone II, re di Roma.

, , , ,

Bernardino Consorti (Ascoli Piceno fine XVIII sec. - Roma 1859) San Giovannino, 1817. Napoleone II re di Roma Acquaforte misure: mm 860 x 720 Pittore e incisore italiano. Si forma nella città natale sotto Nicola Monti e Domenico Pascoli. Una volta giunto a Roma entra in contatto con Giovanni Folo e Giovanni Trevisan, detto Volpato [...]

Bernardino Consorti (Ascoli Piceno fine XVIII sec. – Roma 1859) Psiche, 1817

, , ,

Bernardino Consorti (Ascoli Piceno fine XVIII sec. - Roma 1859) Psiche, 1817 Acquaforte misure: mm 860 x 720 Pittore e incisore italiano. Si forma nella città natale sotto Nicola Monti e Domenico Pascoli. Una volta giunto a Roma entra in contatto con Giovanni Folo e Giovanni Trevisan, detto Volpato, diventandone suo protetto. Tra le collaborazioni [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Stele funeraria di Giovanni Volpato

, , , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Stele funeraria di Giovanni Volpato Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge Roma [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Compianto della Contessa de Haro, 1818

, , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Compianto della Contessa de Haro, 1818 Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e nel 1785 raggiunge [...]

Pietro Fontana (Bassano 1762 – Roma 1837) Monumento funerario di Vittorio Alfieri. Veduta parziale (L’Italia piangente)

, , , , ,

Pietro Fontana (Bassano 1762 - Roma 1837) Monumento funerario di Vittorio Alfieri. Veduta parziale (L'Italia piangente) Acquaforte misure: mm 860 x 620 Principalmente incisore si forma a Bassano presso il pittore Giulio Golini, ben presto si impiega presso la rinomata Calcografia Remondini. Successivamente parte alla volta di Venezia per studiare con il pittore Mengardi e [...]

Francesco Hayez (Venezia 1791 – Milano 1882) Festa Batthyany, 1828

, , , , , , ,

Francesco Hayez (Venezia 1791 - Milano 1882) Festa Batthyany, 1828 Litografia misure: mm 230 x 309 Pittore e disegnatore. A causa delle ristrettezze economiche della sua famiglia viene affidato sin dalla tenera età alle cure della zia e del di lei marito, l’antiquario e mercante di quadri Francesco Binasco. Lo zio lo manda a lezione dal [...]

Anonimo – Scuola lombarda (Fine XVI secolo) Scena religiosa con tre vescovi e San Rocco

, , , ,

Anonimo - Scuola Lombarda (Inizio XVII secolo) Scena religiosa con tre vescovi e San Rocco Matita gessetto bianco misure: mm 356 x 237 La scena si svolge all'interno di una chiesa, più precisamente l'abside di una chiesa o una cappella laterale contraddistinta da due grandi finestre laterali. La luce che vi penetra illumina la scena, [...]

Anonimo – Scuola bolognese (XVII secolo) Studio per Sant’Antonio di Padova

, , , ,

Anonimo - Scuola bolognese (XVII secolo) Sant'Antonio di Padova Penna e acquerello misure: mm 268 x 179 Sant'Antonio è raffigurato con tutti gli attributi che lo caratterizzano, è un giovane poiché la giovinezza è simbolo di purezza e disponibilità ad accogliere. Il libro, simbolo della sua scienza e della sua predicazione ispirata al libro per [...]

Benito Boccolari (Modena 1888 – Modena 1964) Dall’Alto-Dieci xilografie di Benito Boccolari, prefazione di Francesco Sapori, 1925-26

, , , ,

Benito Boccolari (Modena 1888 - Modena 1964) Dall'Alto-Dieci xilografie Bologna: Cesare Ratta, 1925-1926. Xilografie misure: mm 315 x 415 (foglio oblungo) Scultore, ceramista e incisore italiano. Dopo un anno di studi accademici partì alla volta di Torino per continuare la formazione presso lo scultore Leonardo Bistolfi. Inizialmente affiancò la poetica simbolista del maestro per poi [...]

William Baillie (Irlanda 1723 – Londra 1810) Sacra Famiglia

, , ,

William Baillie (Irlanda 1723 - Londra 1810) Sacra Famiglia Mezzotinto misure: mm 360 x 255 Conosciuto come Capitano William Baillie fu un incisore irlandese, formatosi a Dublino per poi, a diciotto anni, recarsi a Londra e seguire le orme del fratello minore e arruolarsi nell'esercito. Fu ufficiale dell'esercito britannico fino al 1761. Le sue prime [...]

Francisco de Goya Y Luciente (Fuente de Todos 1746 – Bordeaux 1828) Otras leyes por el pueblo (Disparate de bestia)

, , , , , ,

Francisco de Goya Y Luciente (Fuente de Todos 1746 - Bordeaux 1828) Otras leyes por el pueblo (Disparate de bestia) Acquaforte, acquatinta, puntasecca (?) misure:  mm 240 × 353 Pittore di corte, autore di celebri ritratti, disegnatore e incisore spagnolo. Ha anticipato con le sue opere e il suo stile molte delle tendenze artistiche di fine [...]

Orazio Farinati (Verona, 1559 – Verona 1616) Madonna con Bambino e San Giovannino, 1590 ca.

, , , , ,

Orazio Farinati (Verona, 1559 - Verona 1616) Madonna con Bambino e San Giovannino, 1590 ca. Acquaforte misure: mm 252 x 221 Pittore e incisore italiano figlio di Paolo Farinati (Verona 1524 - Verona 1606). La sua formazione artistica avvenne presso la bottega del padre del quale seguì i progetti, riprese le idee e le tradusse [...]

Johan Sadeler I (Brussel 1550 – Venezia 1600) Madonna con bambino e un angelo

, , , , ,

Johan Sadeler I (Brussel 1550 - Venezia 1600) Madonna con bambino e un angelo Bulino misure: mm 133 x 126 I Sadeler furono una famiglia di artisti fiamminghi, principalmente incisori di riproduzione, attivi in tutta Europa tra il XVI e il  XVII secolo. Lo stile dei membri della famiglia è molto simile e non sempre [...]

Johan Sadeler I (Brussel 1550 – Venezia 1600) Madonna di Reggio, 1596 ca.

, , , , , ,

Johan Sadeler I (Brussel 1550 - Venezia 1600) Madonna di Reggio, 1596 ca. Bulino misure: mm 155 x 112 I Sadeler furono una famiglia di artisti fiamminghi, principalmente incisori di riproduzione, attivi in tutta Europa tra il XVI e il  XVII secolo. Lo stile dei membri della famiglia è molto simile e non sempre facilmente [...]

Johan Sadeler I (Brussel 1550 – Venezia 1600) Triumphus Veritatis, 1593

, , , ,

Johan Sadeler I (Brussel 1550 - Venezia 1600) Triumphus Veritatis, 1593 Bulino misure: mm 247 x 198 I Sadeler furono una famiglia di artisti fiamminghi, principalmente incisori di riproduzione, attivi in tutta Europa tra il XVI e il  XVII secolo. Lo stile dei membri della famiglia è molto simile e non sempre facilmente distinguibile ma [...]

Anonimo (XVII secolo) attivo in Francia e a Roma, Studio per un altare

, , , ,

Anonimo (XVII secolo) attivo in Francia e a Roma Studio per un altare Penna, acquerello grigio e acquerello color bistro chiaro misure: mm 424 x 255 L’imponente studio architettonico è composto da un solido basamento a forma circolare su cui poggiano delle colonne con capitelli delineati in un riecheggiante stile corinzio. Al centro della composizione [...]

Francesco Capella detto Francesco Daggiù (Venezia 1711 – Bergamo 1784) Quattro Santi che adorano la Croce, 1749 ca

, , , ,

Francesco Capella detto Francesco Daggiù (Venezia 1711 – Bergamo 1784) Quattro Santi che adorano la Croce, 1749 ca Pietra nera misure: mm 400 x 255 Pittore. Probabilmente entra giovanissimo nella bottega di Giambattista Piazzetta diventandone senza ombra di dubbio il migliore e il più longevo dei suoi allievi. Ne assimila così profondamente lo stile e [...]

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901) Aristide Bruant Les Chansonniers per Cabaret  Ambassadeurs/Aristide Bruant dans son cabaret

, , ,

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901) Aristide Bruant Les Chansonniers per Cabaret  Ambassadeurs/Aristide Bruant dans son cabaret Litografia a colori misure: mm 360 x 363; mm 365 x 269 Pittore, incisore e caricaturista francese nato in una nobile famiglia spinto da gravi problemi di salute si rifugiò nell'arte diventando uno dei pittori più noti [...]

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901) La Loge au mascaron doré

, , , , ,

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901)  La Loge au Mascaron doré Litografia a cinque colori su matrice in pietra. Verde oliva per la pietra di riferimento, rosso, rosso scuro, giallo, beige e nero. misure foglio: mm 522 x 357 Pittore, incisore e caricaturista francese nato in una nobile famiglia, spinto da gravi problemi di [...]

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901) Marcelle Lender (Mlle. Marcelle Lender, en buste), 1895

, , ,

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Saint-André-du-Bois 1901) Marcelle Lender (Mlle. Marcelle Lender, en buste), 1895 Litografia a otto colori misure: foglio mm 360 x 263 Pittore, incisore e caricaturista francese nato in una nobile famiglia spinto da gravi problemi di salute si rifugiò nell'arte diventando uno dei pittori più noti del post-impressionismo. Il suo primo maestro [...]

Giuseppe Brambilla, Fregio ornamentale

, , ,

Giuseppe Brambilla Fregio ornamentale Matita, penna, acquarello misure: mm 629 x 150 Non si hanno notizie circa l'autore. All'interno di una cornice delineata a penna con tratto sottile si sviluppano e si snodano volute di fogliame e fiori simmetriche rispetto all'asse centrale. Due satiri si nascondono dietro un'ampia foglia, sono pronti a rincorrere due giovani [...]

Anonimo – Pisanus (XVII secolo) Studio anatomico, 1653

, , , , ,

Anonimo - Pisanus (XVII secolo) Nudo accademico, 1653 Sanguigna misure: mm 382 x 272 Studio di accademia maschile contestualizzata tramite l'aggiunta di un sasso e qualche ciuffo d'erba in basso a sinistra.  Marcato da una delicata linea di contorno e da giochi chiaroscurali realizzati con un tratto rapido vediamo una possente figura maschile, classico e [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Donna seduta sulla panchina

, , , , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Donna seduta sulla panchina Acquaforte misure: mm 138 x 215 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 -Roma 1899) dipingendo soprattutto la natura dal [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Vue de Londres

, , , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Vue de Londres Acquaforte, puntasecca misure: mm 139 x 217 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 -Roma 1899) dipingendo soprattutto la natura dal [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Coppia di contadini seduti

, , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Coppia di contadini seduti Acquaforte, puntasecca misure: mm 109 x 139 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 -Roma 1899) dipingendo soprattutto la natura [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Donna ignuda a mezzo busto

, , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Donna ignuda a mezzo busto Acquaforte, puntasecca misure: mm 151 x 228; foglio mm 181 x 280 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 [...]

Vittorio Raineri (Milano 1797 – Milano 1860) Palazzo Litta, 1820

, , , ,

Vittorio Raineri (Milano 1797 - Milano 1860) Palazzo Litta, 1820 Acquatinta a colori misure: mm 232 x 350 Artista poco indagato dalla critica d'arte specializzatosi in scene di genere, dipinti decorativi e architetture. Collaborò attivamente all'opera di G. Ferrario, Il costume antico e moderno di tutti i popoli, Milano 1817-34. In questa stampa, facente parte [...]

John Taylor Arms (Washington 1887 – Fairfield 1953) Palazzo dell’Angelo, 1931

, , , ,

John Taylor Arms (Washington 1887 - Fairfield 1953) Palazzo dell'Angelo, 1931 Acquaforte misure: mm 183 x 165; foglio: mm 340 x 251 Comincia la sua formazione alla Princeton Univerity come studente di legge ma si trasferisce presto al Massachusetts Institute of Technology per dedicarsi all'architettura. Eserciterà tale professione fino alla Prima Guerra Mondiale al terminare [...]

John Taylor Arms (Washington 1887 – Fairfield 1953) Rio dei Santi Apostoli, 1930

, , , ,

John Taylor Arms (Washington 1887 - Fairfield 1953) Rio dei Santi Apostoli, 1930 Acquaforte misure: mm 205 x 154; foglio: mm 340 x 230 Comincia la sua formazione alla Princeton Univerity come studente di legge ma si trasferisce presto al Massachusetts Institute of Technology per dedicarsi all'architettura. Eserciterà tale professione fino alla Prima Guerra Mondiale [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) La Danseuse Holoke-Go-Zen o La signora dallo scialle turco, 1873

, , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) La Danseuse Holoke-Go-Zen o La signora dallo scialle turco, 1873 Acquaforte, puntasecca e interventi a rotella misure: mm 215 x 284 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) La Danseuse Holoke-Go-Zen o La signora dallo scialle turco, 1873

, , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) La Danseuse Holoke-Go-Zen o La signora dallo scialle turco, 1873 Acquaforte e interventi a rotella misure: mm 215 x 284 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Giambattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Gabrielle, 1876

, ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Gabrielle, 1876 Acquaforte, puntasecca e velature misure: mm 245 x 182 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Gianbattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 -Roma 1899) dipingendo soprattutto la natura [...]

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Gabrielle, 1876

, , ,

Giuseppe De Nittis (Barletta 1846 – Saint Germain en Laye 1884) Gabrielle, 1876 Acquaforte misure: mm 246 x 183 Pittore e incisore italiano, vicino alla corrente artistica del Verismo e dell'Impressionismo. Frequentò inizialmente lo studio di Gianbattista Calò (Barletta 1832 - 1895) e Vincenzo Dattoli (Foggia 1831 -Roma 1899) dipingendo soprattutto la natura dal vero. All'età [...]

Bramati (fratelli) (metà del sec. XIX) Veduta della Galleria de Gessi dello Studio di Scultura del Cav. P.Marchesi, 1837-38

, , , ,

Bramati (fratelli) (metà del sec. XIX) Veduta della Galleria de Gessi dello Studio di Scultura del Cav. P.Marchesi, 1837-38 Acquatinta misure: 216 x 278 Antonio (Vaprio 1799 - Milano 1875), Giuseppe (Vaprio 1795 - Milano 1871) e Luigi (Vaprio 1801 - Milano 1860) furono disegnatori, incisori e calcografi molto attivi e conosciuti nella Milano del XIX [...]