This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.
­

Achille Vianelli (Porto Maurizio 1803 – Benevento 1894) Cappella Palatina Palermo, 1856

, , , ,

Achille Vianelli (Porto Maurizio 1803 - Benevento 1894) Cappella Palatina Palermo, 1856 Acquerello con tracce di matita misure: mm 276 x 215 Pittore, incisore e docente italiano. Dopo aver trascorso la giovinezza ad Otranto, nel 1819 si trasferisce a Napoli per frequentare lo studio del paesaggista tedesco Wilhelm Hubert (1787 - 1871) dove conosce Giacinto [...]

Giovanni Migliara  (Alessandria 1785 – Milano 1837) Capriccio architettonico

, , ,

Giovanni Migliara (Alessandria 1785 – Milano 1837) Capriccio architettonico Penna, matita e acquerellature misure: mm 129 x 199 Pittore e scenografo, artista eclettico divenuto celebre per la rappresentazione di piccoli paesaggi e vedute urbane, spesso su vetro. Giovanissimo si trasferisce a Milano dove frequenta lo scultore ligneo Luigi Zuccoli e i corsi di ornato all'Accademia di [...]

Pericle Fazzini (Grottammare 1913 – Roma 1987) Donna sdraiata, 1946

, , , ,

Pericle Fazzini (Grottammare 1913 - Roma 1987) Donna sdraiata, 1946 Inchiostro blu misure: mm 370 x 270 Pittore e scultore italiano. La sua carriera artistica e le prime sculture prendono vita nella bottega del padre Vittorio falegname. Già nel 1930 si trasferisce a Roma per studiare nudo all'Accademia. La sua attività è costellata di premi [...]

Giovanni Fumagalli (Milano 1902 – Milano 1995) Paesaggio, 1951

, , , ,

Giovanni Fumagalli (Milano 1902 - Milano 1995) Paesaggio, 1951   China misure: mm 340 x 440 Pittore e disegnatore autodidatta che inizia a dipingere a partire dagli anni '20. Le sue opere giovanili sono proiettate verso una visione anti-novecentista e sono caratterizzate da temi intimi e quotidiani. Tra il 1945 e il '47 dirige la Galleria [...]

Vico Calabrò (Belluno 1938 – Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971

, , ,

Vico Calabrò (Belluno 1938 - Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971 Penna misure: mm 240 x 330 Pittore, frescante e incisore italiano., un artista poliedrico. Dopo gli studi scientifici, dal 1961 si dedica alla pittura grazie al maestro Bruno Saetti (Bologna 1902 - Bologna 1984) e attraverso diversi viaggi nelle città italiane studia Giotto, Masaccio ma [...]

Vico Calabrò (Belluno 1938 – Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971

, , ,

Vico Calabrò (Belluno 1938 - Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971 Penna misure: mm 240 x 330 Pittore, frescante e incisore italiano. Dopo gli studi scientifici, dal 1961 si dedica alla pittura grazie al maestro Bruno Saetti (Bologna 1902 - Bologna 1984) e grazie a diversi viaggi nelle città italiane durante i quali studia Giotto, Masaccio [...]

Aldo Salvadori (Milano 1905 – Bergamo 2002) Ragazza in un interno

, , , ,

Aldo Salvadori (Milano 1905 - Bergamo 2002) Ragazza in un interno Matita misure: mm 530 x 330 Illustratore, pittore e docente formatosi presso l'Istituto d'Arte di Firenze. Nella città toscana perfeziona la formazione visitando mostre e Gallerie assimilando così l'insegnamento degli artisti rinascimentali. Attraverso lo studio e la copia dal vivo matura un suo modus [...]

Paolo Gerolamo Piola (Genova 1666 – Genova 1724) San Filippo Neri con il Bambino Gesù

, , , , ,

Paolo Gerolamo Piola (Genova 1666 - Genova 1724) San Filippo Neri con il Bambino Gesù Carboncino, penna e acquerello marrone misure: mm 260 x 192 Artista del Seicento Barocco, attivo a Genova e a Roma, figlio di Domenico Piola (Genova 1627 - Genova 1703). Dopo una prima formazione presso la bottega del padre che lo [...]

Livio Agresti (Forlì 1505 circa – Roma 1579) Folla di persone nei pressi di una fortezza/Studio per la flagellazione

, , , ,

Livio Agresti, attribuito a (Forlì 1505 circa - Roma 1579) Folla di persone nei pressi di una fortezza/Studio per la flagellazione Penna misure: mm 140 x 110 Pittore italiano, uno dei massimi esponenti del manierismo. Inizia la sua formazione con il pittore Francesco Menzocchi (Forlì 1502 - Forlì 1574) per poi seguire la corrente manierista romana. [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Lago d’Iseo

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Lago d'Iseo Matita misure: mm 200 x 260 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese Paul Cezanne (Aix-en-Provence 1839 [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Casetta di campagna

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Casetta di campagna Matita e penna nera misure: mm 208 x 255 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Casetta bianca o Le Betulle, 1911

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Casetta bianca o Le Betulle, 1911 Pastello, gessetto bianco misure: mm 323 x 394 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata [...]

Philippe Chaperon (Parigi 1823 – Lagny-sur-Marne 1906) Boudoir. Le jouf errant

, , , , ,

Philippe Chaperon (Parigi 1823 - Lagny-sur-Marne 1906) Boudoir. Le Juif errant Penna, acquerelli e biacca Misure: mm 250 x 355 Pittore e scenografo noto per il suo lavoro presso l'Opera Nazionale di Parigi. Studia Pittura e Architettura a Parigi e vince il Prix de Rome trascorrendo tre anni a Villa Medici. La prima esposizione al Salon [...]

Anonimo (XVI secolo) Fregio

, , , ,

Anonimo (XVI secolo) Fregio Penna, acquerellatura bruna misure: mm 250 x 120 Al centro, all'interno di una sorte di cartiglio geometrico, due putti alati sorreggono un'arpa poggiata ad un piedistallo. I loro corpi sono paffuti, hanno lo sguardo rivolto rispettivamente a destra e a sinistra e le gambe trasformate in foglie d'acanto, si arricciano verso [...]

Geoffroy Dumonstier Att.to (Saint-Étienne-du-Rouvray 1500 – Parigi 1573) Vestire gli ignudi

, , ,

Geoffroy Dumonstier (att.to) (Saint-Étienne-du-Rouvray 1500 - Parigi 1573) Vestire gli ignudi Penna misure: mm 95 x 185 Pittore, miniatore e disegnatore francese nato in una famiglia di artisti noti principalmente come ritrattisti. Verso la fine degli anni '30 del Cinquecento lavorò presso il Castello di Fontainebleau e viene influenzato dagli artisti italiani che lì lavoravano: [...]

Mauro Antonio Tesi, detto il Maurino (Zocca 1730 – Bologna 1766)  Fantasia architettonica di un portale

, ,

Mauro Antonio Tesi, detto il Maurino (Zocca 1730 - Bologna 1766) Fantasia architettonica di un portale Penna, acquerello misure: mm 280 x 178 Pittore, incisore e architetto. Il padre, resosi conto della propensione per il disegno, fa trasferire Mauro a Bologna dove inizia gli studi presso le Scuole pie per poi approdare all'Accademia Clementina ottenendo già nel 1748 e [...]

Anonimo Scuola italiana XVII secolo. Studio per soffitto

, , ,

Anonimo (Italia XVII secolo) Studio per soffitto Penna misure: mm 292 x 196 La quadrettatura a sanguigna presente sulla superficie del disegno permette di avanzare l'ipotesi trattarsi di un bozzetto definitivo pronto per essere riportato sulla parete. In una classica costruzione piramidale, vediamo a destra seduto su una scalinata un Papa, probabilmente San Gregorio Magno [...]

Ambito di Luca Cambiaso (XVI secolo) Assunzione della Vergine

, , , ,

Ambito di Luca Cambiaso (XVI secolo) Assunzione della Vergine China, acquerellature misure: mm 750 x 165 Il disegno è uno studio per la parte inferiore di un'Assunzione della Vergine. Inginocchiati intorno al sarcofago ormai vuoto, troviamo gli Apostoli chi col capo intento ad osservare l'interno del sepolcro, chi verso l'alto rivolge lo sguardo alla Vergine. [...]

Agostino Veneziano de’ Musi (Venezia 1490 ca. – Roma 1536/38) L’imperatore Adriano libera Androcle. 1516-1517 ca

, , , , ,

Agostino de Musi detto Veneziano (Venezia 1490 ca. - Roma 1536/38) L'imperatore Adriano libera Androcle. 1516-1517 ca Bulino misure: mm 404 x 266 Incisore italiano, collaboratore di Marcantonio Raimondi. Veneziano è l'appellativo che gli viene dato per via  della città di nascita e di formazione nella quale Agostino assimila lo stile giorgionesco, delle opere di [...]

Artista emiliano-bolognese (XVII secolo) Studio decorativo per soffitto

, , ,

Artista emiliano-bolognese (XVII secolo) Studio decorativo per soffitto Penna misure: mm 378 x 300; 235 x 375 L'autore di questo leggiadro disegno va collocato nel fervente ambito della pittura emiliana di grande decorazione, della Bologna del XVII secolo. Figure come Agostino Mitelli, Giacomo Santi e Michele Angelo Colonna padroneggiano del tutto al tecnica del quadraturismo, [...]

Camillo Gioja Barbera (XIX secolo) Una mattina di studio

, , , , , ,

Camillo Gioja Barbera (XIX secolo) Una mattina di studio Acquerello misure: 100 x 70 Di questo artista italiano attivo nel XIX secolo si hanno poco notizie riguardanti la sua formazione. Tuttavia possiamo affermare che realizzò acquerelli e dipinti ad olio ambientati in stanze all'interno delle quali aristocratici e uomini del clero svolgevano le loro attività [...]

Anonimo presso Editori Remondini (XVIII secolo) Prospeto di tutta la Fabrica della Chiesa Catedrale a Milano

, , , ,

Anonimo presso Editori Remondini (XVIII secolo) Prospeto di tutta la Fabrica della Chiesa Catedrale a Milano Acquaforte, con colorazione d'epoca a pennello misure: mm 319 x 427 I Remondini furono un'impresa editrice, tipografia e calcografia popolare attiva a Bassano tra il 1650 e il 1860. Raggiunse il massimo della propria espansione nella metà del Settecento [...]

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 – Genova 1627) La veglia dei frati

, , , ,

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 - Genova 1627) La veglia dei frati Penna misure: mm 110 x 150 Pittore italiano, sin da giovane mostrò la sua inclinazione per il disegno che dovette inizialmente abbandonare per seguire la professione  paterna di mercante. Compiuti venticinque anni e a seguito della morte del padre Paggi si dedica esclusivamente [...]

Andrea Vicentino (att.to) (Vicenza 1542 circa – Venezia 1618) Conversione di Maria Maddalena

, , , , ,

Andrea Vicentino (att.to) (Vicenza 1542 circa - Venezia 1618) Conversione di Maria Maddalena Penna, acquerello seppia misure: mm 262 x 320 Andrea Michieli, noto come Andrea Vicentino è stato un pittore italiano del tardo rinascimento. Non si hanno notizie relative la sua primissima formazione, ma per l'attitudine palesate nelle opere iniziali si ritiene che fu [...]

Anonimo (XVII secolo) Veduta dell’Isola Tiberina o di una sponda del Tevere

, , , ,

Anonimo (XVII secolo) Veduta dell'Isola Tiberina o di una sponda del Tevere Acquerello grigio e matita misure: mm 192 x 268 In questo foglio, probabilmente tratto da un album da disegno, osserviamo un paesaggio che si potrebbe interpretare con uno scorcio dell'isola Tiberina o di un'altra sponda del Tevere. Sulle acque calme, certo di un [...]

Ivan Mosca (Parma 1915 – Roma 2005) Fontana del Tritone, 1948

, , , ,

Ivan Mosca (Parma 1915 - Roma 2005) Fontana del Tritone, 1948 Penna misure: mm 288 x 367 Esoterista e pittore italiano. Ivan, nome d'arte di Giovanni Mosca, vive fino ai suoi vent'anni a Milano dove frequenta la Scuola del Libro all'Umanitaria e successivamente, trasferitosi a Monza, la Reale Accademia delle Arti Figurative. Qui si avvicina [...]

Petrella Vittorio da Bologna (Bologna 1886 – Torino 1951) Venezia, 1925

, , ,

Petrella Vittorio da Bologna (Bologna 1886 - Torino 1951) Venezia, 1925 Matita, carboncino misure: mm 188 x 263 Pittore e disegnatore italiano. Si forma principalmente da autodidatta ed è considerato un rappresentante del futurismo. Realizza pitture ad olio, disegni e litografie raffiguranti paesaggi, soprattutto Veneziani e Notturni, fiori ed anche motivi fantastici. Espose a Torino, [...]

Giovanni Battista Piranesi (Moiano di Mestre 1720 – Roma 1778) Frammenti dell’antica pianta Roma nel Tempio Romolo

, , ,

Giovanni Battista Piranesi (Moiano di Mestre 1720 – Roma 1778) Frammenti dell'antica pianta Roma Acquaforte misure: mm 460 x 380/ 385 x 465 Architetto, disegnatore ed incisore, dopo una prima formazione a Venezia, si trasferisce a Roma, rimanendovi fino alla morte. Qualcuno lo ha soprannominato il “Rembrandt dell’architettura” per aver sapientemente rappresentato attraverso il chiaroscuro [...]

Marco Moro (Zenson di Piave (Treviso) 1817 – Venezia 1885) Capriccio notturno

, , , ,

Marco Moro (Zenson di Piave (Treviso) 1817 - Venezia 1885) Capriccio notturno Acquerello misure: mm 174 x 256 Incisore, disegnatore e occasionalmente editore di stampe. Si formò presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia fino al 1839, rimase poi nella città lagunare ove esercitò la professione di disegnatore e litografo ricevendo premi per le sue [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) Chiesa della Madonna di Saronno

, , , , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) Chiesa della Madonna di Saronno Grafite, penna bruna misure: mm 242 x 335 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore mantovano specializzato in paesaggi [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) Per la strada che da Pontida porta a Brivio

, , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) Per la strada che da Pontida porta a Brivio Grafite, penna nera misure: mm 220 x 315 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) Sirano (?)

, , , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) Sirano (?) Grafite, penna misure: mm 220 x 315 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore mantovano specializzato in paesaggi Luigi Campovecchio. Rimase a [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) A Sirano

, , , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) A Sirano (?) Grafite, penna misure: mm 220 x 315 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore mantovano specializzato in paesaggi Luigi Campovecchio. Rimase [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) Lago di Pusiano

, , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) Lago di Pusiano Grafite, penna nera misure: mm 220 x 315 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore mantovano specializzato in paesaggi Luigi Campovecchio. [...]

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 – Bergamo, 1862) Lago di Desio nel Giardino Cusani

, , , , ,

Pietro Ronzoni (Sedrina, Bergamo, 1781 - Bergamo, 1862) Lago di Desio nel Giardino Cusani Grafite, penna nera misure: mm 220 x 315 Pittore italiano. Si forma all'Accademia Carrara di Bergamo per poi, all'inizio dell'Ottocento, trasferirsi a Roma dove entra in contatto con Antonio Canova e Angelica Kauffmann che lo affidano al pittore mantovano specializzato in [...]

Michael Haubtmann (Praga 1843 – Monaco di Baviera 1921) Chiavari, 4.10.78

, , , , ,

Michael Haubtmann (Praga 1843 - Monaco di Baviera 1921) Chiavari, 4.10.78 Matita misure: mm 130 x 213 Pittore specializzatosi in paesaggi e vedute. Romantico scorcio della cittadina di Chiavari in Liguria, durante una soleggiata mattina estiva. Grazie alla minuzia nella descrizione dei particolari e ai giochi chiaroscurali lo spettatore è invitato a percorrere una stradina [...]