This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.
­

Telemaco Signorini (Firenze 1835 – Firenze 1901) Primavera

, , , , , , , ,

Telemaco Signorini (Firenze 1835 - Firenze 1901) Primavera Acquaforte misure: mm 210 x 148 Pittore e incisore italiano che fin da giovanissimo affiancò il padre Giovanni Signorini modesto ma stimato pittore che lavorava per il granduca di Toscana Leopoldo II. All'età di 17 anni, nel 1852, si inscrisse all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Da [...]

Armando Cuniolo (Genova 1900 – Milano 1955) Tre donne/Ballerine, 1949

, , ,

Armando Cuniolo (Genova 1900 - Milano 1955) Tre donne/Ballerine, 1949 Matita, matita rossa misure: mm 360 x 460 Artista ecclettico e abile disegnatore che cerca di incarnare e far suoi i movimenti artistici del Novecento. Dal 1920 frequenta l'Accademia di Belle Arti ligure ottenendo favore da parte del pubblico, nel 1932 ricordiamo la sua I [...]

Vico Calabrò (Belluno 1938 – Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971

, , ,

Vico Calabrò (Belluno 1938 - Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971 Penna misure: mm 240 x 330 Pittore, frescante e incisore italiano., un artista poliedrico. Dopo gli studi scientifici, dal 1961 si dedica alla pittura grazie al maestro Bruno Saetti (Bologna 1902 - Bologna 1984) e attraverso diversi viaggi nelle città italiane studia Giotto, Masaccio ma [...]

Vico Calabrò (Belluno 1938 – Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971

, , ,

Vico Calabrò (Belluno 1938 - Coldogno) Feltre, Piazza Maggiore, 1971 Penna misure: mm 240 x 330 Pittore, frescante e incisore italiano. Dopo gli studi scientifici, dal 1961 si dedica alla pittura grazie al maestro Bruno Saetti (Bologna 1902 - Bologna 1984) e grazie a diversi viaggi nelle città italiane durante i quali studia Giotto, Masaccio [...]

Arnaldo Badodi (Milano 1913 – Kamenskoye 1943) Donna sdraiata

, , ,

Arnaldo Badodi (Milano 1913 - Kamenskoye 1943) Donna sdraiata Penna, acquarellature misure: mm 220 x 220 Pittore e incisore, uno dei più validi artisti del movimento Corrente. Allievo di Aldo Carpi (Milano 1886 - Milano 1973) all'Accademia di Brera diventa ben presto professore lui stesso. Nel 1934 entra a far parte del gruppo Corrente insieme ad [...]

Arnaldo Badodi (Milano 1913 – Kamenskoye 1943) Testa di ragazza con il cappello

, , ,

Arnaldo Badodi (Milano 1913 - Kamenskoye 1943) Testa di ragazza con il cappello Penna, acquarellature misure: mm 220 x 220 Pittore e incisore, uno dei più validi artisti del movimento Corrente. Allievo di Aldo Carpi (Milano 1886 - Milano 1973) all'Accademia di Brera diventa ben presto professore lui stesso. Nel 1934 entra a far parte del [...]

Aldo Salvadori (Milano 1905 – Bergamo 2002) Ragazza in un interno

, , , ,

Aldo Salvadori (Milano 1905 - Bergamo 2002) Ragazza in un interno Matita misure: mm 530 x 330 Illustratore, pittore e docente formatosi presso l'Istituto d'Arte di Firenze. Nella città toscana perfeziona la formazione visitando mostre e Gallerie assimilando così l'insegnamento degli artisti rinascimentali. Attraverso lo studio e la copia dal vivo matura un suo modus [...]

Aldo Salvadori (Milano 1905 – Bergamo 2002) Nudo

, , ,

Aldo Salvadori (Milano 1905 - Bergamo 2002) Nudo Matita misure: mm 530 x 340 Illustratore, pittore e docente formatosi presso l'Istituto d'Arte di Firenze. Nella città toscana perfeziona la formazione visitando mostre e Gallerie assimilando così l'insegnamento degli artisti rinascimentali. Attraverso lo studio e la copia dal vivo matura un suo modus operandi, uno stile [...]

Aldo Salvadori (Milano 1905 – Bergamo 2002) Donna seduta su un divano

, , ,

Aldo Salvadori (Milano 1905 - Bergamo 2002) Donna seduta su un divano Matita misure: mm 600 x 460 Illustratore, pittore e docente formatosi presso l'Istituto d'Arte di Firenze. Nella città toscana perfeziona la formazione visitando mostre e Gallerie assimilando così l'insegnamento degli artisti rinascimentali. Attraverso lo studio e la copia dal vivo matura un suo [...]

Giuseppe Abbati  (Napoli 1836 – Firenze 1868) Popolana toscana seduta

, , ,

Giuseppe Abbati (Att.to) (Napoli 1836 - Firenze 1868) Popolana toscana seduta Gessetto nero misure: mm 320 x 230 Pittore e patriota italiano, figlio di Vincenzo Abbati (Napoli 1803 - Firenze 1866) anch'egli pittore e suo mastro fin dall'infanzia. Seguendo i vari spostamenti famigliari lo ritroviamo dapprima a Firenze e poi, dal 1846 al 1858 a [...]

Armando Cuniolo (Genova 1900 – Milano 1955) Lotta di amazzoni 1951

, , , ,

Armando Cuniolo (Genova 1900 - Milano 1955) Lotta di amazzoni 1951 Matita misure: mm 240 x 330 Artista ecclettico e abile disegnatore che cerca di incarnare e far suoi i movimenti artistici del Novecento. Dal 1920 frequenta l'Accademia di Belle Arti ligure ottenendo favore da parte del pubblico, nel 1932 ricordiamo la sua I personale [...]

Armando Cuniolo (Genova 1900 – Milano 1955) Donna che si pettina, 1946

, , ,

Armando Cuniolo (Genova 1900 - Milano 1955) Donna che si pettina, 1946 Matita misure: mm 435 x 323 Artista ecclettico e abile disegnatore che cerca di incarnare e far suoi i movimenti artistici del Novecento. Dal 1920 frequenta l'Accademia di Belle Arti ligure ottenendo favore da parte del pubblico, nel 1932 ricordiamo la sua I [...]

Enrico Gamba (Torino 1831 – Torino 1883) Fuga in Egitto, Studio preparatorio, 1880

, , ,

Enrico Gamba (Torino 1831 - Torino 1883) Fuga in Egitto, Studio preparatorio, 1880 China, matita misure: mm 490 x 350 Pittore italiano formatosi all'Accademia Albertina di Torino seguendo il corso di disegno dalle stampe tenuto da Michele Cusa (1799 - 1870) e quello di rilievo di Giovanni Marghinotti (Cagliari 1798 - Cagliari 1865). Frequenta la [...]

Aldo Salvadori (Milano 1905 – Bergamo 2002) Adolescente, 1951 

, , ,

Aldo Salvadori (Milano 1905 - Bergamo 2002) Adolescente, 1951  Matita misure: mm 330 x 230 Illustratore, pittore e docente formatosi all'Istituto d'Arte di Firenze. Nella città toscana prosegue la formazione visitando mostre e gallerie assimilando così l'insegnamento degli artisti rinascimentali. Attraverso lo studio e la copia dal vivo matura un suo modus operandi, uno stile [...]

Mattia Moreni (Pavia 1920 – Brisighella 1999) Antibes, 1951

, ,

Mattia Moreni (Pavia 1920 - Brisighella 1999) Antibes, 1951 Penna misure: mm 495 x 655 Pittore e scultore italiano che si confronta con le diverse correnti artistiche del Novecento in un originale dialogo continuo. Si forma presso l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino; nella città piemontese frequenta personaggi del calibro di Italo Calvino e [...]

Anonimo, Scuola italiana (XVI secolo), Quattro Diaconi/studio di testa maschile (Copia da La Pala del Gran Consiglio di Fra Bartolomeo)

, , , ,

Anonimo, Scuola italiana (XVI secolo) Quattro Diaconi/studio di testa maschile Matita misure: mm 170 x 290 Nel foglio viene rappresentata la parte destra della Pala del Gran Consiglio, una pala monocroma realizzata da Baccio della Porta detto Fra Bartolomeo intorno al 1510, è rimasta incompiuta per le vicende politiche legate alla committenza. Oggi è conservata [...]

Gherardo Cibo (1512 – 1600)  Noli. Fortezza su un’isola con numerose navi

, , , ,

Gherardo Cibo (1512 - 1600) Noli. Fortezza su un'isola con numerose navi Penna misure: mm 185 x 267 Nobile, studente di botanica e disegnatore di talento. Nato molto probabilmente a Genova studia prima a Roma e poi a Bologna, frequentando le lezioni di Luca Ghini (Croara di Casalfiumanese 1490 - Bologna 1556), botanico e docente [...]

Paolo Gerolamo Piola (Genova 1666 – Genova 1724) San Filippo Neri con il Bambino Gesù

, , , , ,

Paolo Gerolamo Piola (Genova 1666 - Genova 1724) San Filippo Neri con il Bambino Gesù Carboncino, penna e acquerello marrone misure: mm 260 x 192 Artista del Seicento Barocco, attivo a Genova e a Roma, figlio di Domenico Piola (Genova 1627 - Genova 1703). Dopo una prima formazione presso la bottega del padre che lo [...]

Livio Agresti (Forlì 1505 circa – Roma 1579) Folla di persone nei pressi di una fortezza/Studio per la flagellazione

, , , ,

Livio Agresti, attribuito a (Forlì 1505 circa - Roma 1579) Folla di persone nei pressi di una fortezza/Studio per la flagellazione Penna misure: mm 140 x 110 Pittore italiano, uno dei massimi esponenti del manierismo. Inizia la sua formazione con il pittore Francesco Menzocchi (Forlì 1502 - Forlì 1574) per poi seguire la corrente manierista romana. [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Lago d’Iseo

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Lago d'Iseo Matita misure: mm 200 x 260 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese Paul Cezanne (Aix-en-Provence 1839 [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Casetta di campagna

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Casetta di campagna Matita e penna nera misure: mm 208 x 255 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Studio di alberi

, , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Studio di alberi Matita, gessetto bianco misure: mm 207 x 255 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese Paul [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Figure in riva al lago, 1911

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Figure in riva al lago, 1911 Pastello marrone misure: mm 255 x 315 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza [...]

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Casetta bianca o Le Betulle, 1911

, , , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Casetta bianca o Le Betulle, 1911 Pastello, gessetto bianco misure: mm 323 x 394 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della  Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata [...]

Arturo Tosi  (Busto Arsizio 1871 – Milano 1956) Paesaggio con lago

, , ,

Arturo Tosi (Busto Arsizio 1871 - Milano 1956) Paesaggio con lago Matita e inchiostro misure: mm 208 x 253 Pittore formatosi presso la Scuola Libera di Nudo a Brera. Inizialmente attratto dal clima milanese della Scapigliatura, attratto da quella pittura pastosa attenta al paesaggio, inaugurata da Fontanesi e dal Piccio poi rielaborata sull'esperienza francese Paul [...]

Aligi Sassu (Milano 1912 – Pollença 2000) Due donne

, ,

Aligi Sassu (Milano 1912 - Pollença 2000) Due donne Matita, pennarello misure: mm 80 x 40 Pittore e scultore italiano, figlio del politico Antonio Sassu tra i fondatori del Partito Socialista Italiano e amico del pittore Carlo Carrà. Questa amicizia sarà l'occasione per il giovane Sassu di visitare con il padre le mostre di pittura [...]

Aligi Sassu (Milano 1912 – Pollença 2000) Clown

, , , ,

Aligi Sassu (Milano 1912 - Pollença 2000) Clown Matita, inchiostro e acquerello misure: mm 80 x 40 Pittore e scultore italiano, figlio del politico Antonio Sassu tra i fondatori del Partito Socialista Italiano e amico del pittore Carlo Carrà. Questa amicizia sarà l'occasione per il giovane Sassu di visitare con il padre le mostre di [...]

Aligi Sassu (Milano 1912 – Pollença 2000) Due Cavalli 

, , ,

Aligi Sassu (Milano 1912 - Pollença 2000) Due Cavalli  misure: mm 100 x 70 Pittore e scultore italiano, figlio del politico Antonio Sassu tra i fondatori del Partito Socialista Italiano e amico del pittore Carlo Carrà. Questa amicizia sarà l'occasione per il giovane Sassu di visitare con il padre le mostre di pittura futurista fin [...]

Louys Pierre/Antoine Bourdelle, LEDA, 1975

, ,

Louys Pierre/Antoine Bourdelle, LEDA, edizioni L'Astragale, 1975 Esemplare in cofanetto di tela azzurro, mm 400 x 30o. Quindici pagine di testo seguite da riproduzioni di quaranta acquerelli e otto schizzi non colorati. Stampato su carta Arches. Tiratura 190 esemplari su carta Japon o Arches numerati. Il presente esemplare reca dedica autografa di Rhodia Dufet Bourdelle, [...]

Domenico Piola (Genova 1627 – Genova 1703) San Girolamo

, , , ,

Domenico Piola (Genova 1627 - Genova 1703) San Girolamo Matita, penna, biacca e acquerello bruno misure: mm 420 x 291; foglio mm 478 x 327 La famiglia Piola fu una famiglia di artisti attivi a Genova tra la fine del Cinquecento e il Seicento. Personaggio di spicco fu sicuramente Domenico che si formò presso la [...]

Philippe Chaperon (Parigi 1823 – Lagny-sur-Marne 1906) Boudoir. Le jouf errant

, , , , ,

Philippe Chaperon (Parigi 1823 - Lagny-sur-Marne 1906) Boudoir. Le Juif errant Penna, acquerelli e biacca Misure: mm 250 x 355 Pittore e scenografo noto per il suo lavoro presso l'Opera Nazionale di Parigi. Studia Pittura e Architettura a Parigi e vince il Prix de Rome trascorrendo tre anni a Villa Medici. La prima esposizione al Salon [...]

Anonimo (XVI secolo) Fregio

, , , ,

Anonimo (XVI secolo) Fregio Penna, acquerellatura bruna misure: mm 250 x 120 Al centro, all'interno di una sorte di cartiglio geometrico, due putti alati sorreggono un'arpa poggiata ad un piedistallo. I loro corpi sono paffuti, hanno lo sguardo rivolto rispettivamente a destra e a sinistra e le gambe trasformate in foglie d'acanto, si arricciano verso [...]

Anonimo Fiammingo (XVIII secolo) Paesaggio con figura che salta un tronco

, , , ,

Anonimo Fiammingo (XVIII secolo) Paesaggio con figura Acquerello grigio misure: mm 200 x 312 Protagonista del disegno sono la natura e la luce che caricano il paesaggio di un'atmosfera mistica. La composizione è molto ben architettata, scenografica, con un punto di fuga centrale, in modo che lo sguardo dello spettatore converga al centro dove si [...]

Michele Angelo Colonna (Rovenna 1604 – Bologna 1687) Studi di angelo per pennacchio

, , , ,

Michele Angelo Colonna (Rovenna 1604 - Bologna 1687) Studi di angelo per pennacchio Matita, penna, sanguigna e acquerello rosa. misure: mm 300 x 204 Pittore italiano. Dopo un primo periodo a Como presso il ritrattista Girolamo Caprera, si trasferisce a Bologna dove frequenta la bottega del pittore Gabriele Ferrantini. Scoperto poi da Girolamo Curti detto [...]

Anonimo. Italia XVII secolo. San Francesco riceve le stigmate

, , ,

Anonimo. Italia, XVII secolo. San Francesco d'Assisi riceve le stigmate Sanguigna misure: mm 180 x 300 Nel foglio viene rappresentato un soggetto molto diffuso. La figura principale di San Francesco deriva certamente dall'incisione di Agostino Carracci (Bologna 1557 – Parma 1602) del 1586, d'invenzione è da porre in relazione con la tela autografa (?) di [...]

Anonimo (Lombardia, XVII secolo) Allegoria della Purezza o dell’Innocenza

,

Anonimo. Lombardia, XVII secolo. Allegoria della Purezza Sanguigna misure: mm 140 x 134 Attraverso uno scorcio ardito dal basso verso l'alto una donna a seno scoperto avvolta in un ampio abito drappeggiato siede su una rigonfia nuvola. Lo scorcio farebbe pensare a uno studio per una decorazione di un soffitto. La donna con la destra [...]

Luigi Veronesi (Milano 1908 – Milano 1998) Composizione, 1979

, ,

Luigi Veronesi (Milano 1908 - Milano 1998) Composizione, 1979  Tempere su tela misure: cm 41 x 25 Pittore, fotografo, scenografo e incisore italiano. Agli inizi della sua carriera artistica egli frequenta un corso per disegnatore tessile e studia la fotografia e le sue varie tecniche. A vent'anni si avvicina alla pittura frequentando l'Accademia Carrara di [...]

Geoffroy Dumonstier Att.to (Saint-Étienne-du-Rouvray 1500 – Parigi 1573) Vestire gli ignudi

, , ,

Geoffroy Dumonstier (att.to) (Saint-Étienne-du-Rouvray 1500 - Parigi 1573) Vestire gli ignudi Penna misure: mm 95 x 185 Pittore, miniatore e disegnatore francese nato in una famiglia di artisti noti principalmente come ritrattisti. Verso la fine degli anni '30 del Cinquecento lavorò presso il Castello di Fontainebleau e viene influenzato dagli artisti italiani che lì lavoravano: [...]

Anonimo (Scuola genovese XVI secolo) Gesù salva Pietro dalle acque

, , , , ,

Anonimo (Scuola genovese XVI secolo) Gesù salva Pietro dalle acque Penna, acquerellature misure: mm 290 x 190 Il disegno rimanda all’episodio descritto nel Vangelo di Matteo (14, 24-32): Gesù dopo aver compiuto il miracolo della moltiplicazione del pane e dei pesci ordina agli apostoli di salire sulla barca e di precederlo sull’altra sponda del lago [...]

Bernardo Castello (Genova 1557 – Genova 1629) Il Profeta Mosè

, , ,

Bernardo Castello (Genova 1557 - Genova 1629) Il Profeta Mosè Penna, acquerello misure: mm 70 x 130 Pittore italiano, esponente del tardo Manierismo. La sua formazione avvenne con Andrea Semino (Genova 1526 circa - 1594) e Luca Cambiaso (Moneglia 1527 - San Lorenzo de El Escorial 1585), viaggiò molto in Italia per motivi di studio [...]

Artista toscano, ambito di Ercole Bazzicaluva (XVII secolo) Caccia al cinghiale

, , , ,

Artista toscano, ambito di Ercole Bazzicaluva (XVII secolo) Caccia al cinghiale Penna misure: mm 250 x 190 All'interno di un paesaggio caratterizzato da un grande albero sulla sinistra in primo piano a mo di quinta, case rustiche e diroccate sull'altura al centro e un fiume animato sulla destra, assistiamo al momento culminante di una caccia [...]

Mauro Antonio Tesi, detto il Maurino (Zocca 1730 – Bologna 1766)  Fantasia architettonica di un portale

, ,

Mauro Antonio Tesi, detto il Maurino (Zocca 1730 - Bologna 1766) Fantasia architettonica di un portale Penna, acquerello misure: mm 280 x 178 Pittore, incisore e architetto. Il padre, resosi conto della propensione per il disegno, fa trasferire Mauro a Bologna dove inizia gli studi presso le Scuole pie per poi approdare all'Accademia Clementina ottenendo già nel 1748 e [...]

Anonimo (Lombardia o Emilia, XVI secolo) Donna in preghiera

, , ,

Anonimo (Lombardia o Emilia XVI secolo) Donna in preghiera Penna, acquerello misure: mm 145 x 160 In questo foglio l'artista coglie un momento intimo di una donna: è inginocchiata su di un inginocchiatoio costruito con linee nette e puntuali, dalla fattura semplice e austera. Forse si tratta di una Vergine Annunciata. La figura intera, colta [...]

Anonimo Scuola italiana XVII secolo. Studio per soffitto

, , ,

Anonimo (Italia XVII secolo) Studio per soffitto Penna misure: mm 292 x 196 La quadrettatura a sanguigna presente sulla superficie del disegno permette di avanzare l'ipotesi trattarsi di un bozzetto definitivo pronto per essere riportato sulla parete. In una classica costruzione piramidale, vediamo a destra seduto su una scalinata un Papa, probabilmente San Gregorio Magno [...]

Ambito di Luca Cambiaso (XVI secolo) Assunzione della Vergine

, , , ,

Ambito di Luca Cambiaso (XVI secolo) Assunzione della Vergine China, acquerellature misure: mm 750 x 165 Il disegno è uno studio per la parte inferiore di un'Assunzione della Vergine. Inginocchiati intorno al sarcofago ormai vuoto, troviamo gli Apostoli chi col capo intento ad osservare l'interno del sepolcro, chi verso l'alto rivolge lo sguardo alla Vergine. [...]

Anonimo (XVII secolo) Due monaci “a l’oscuro”, studio di teste maschili

, , ,

Anonimo (XVII secolo) Due  monaci "a l'oscuro"/ Studio di teste maschili Sanguigna misure: mm 320 x 220; 305 x 210 Lo studio di queste due teste, forse due monaci o due filosofi, è affidato al tratto lungo e morbido della sanguigna. Nel primo foglio viene raffigurato un uomo, con la testa rivolta leggermente a destra, [...]

Agostino Veneziano de’ Musi (Venezia 1490 ca. – Roma 1536/38) L’imperatore Adriano libera Androcle. 1516-1517 ca

, , , , ,

Agostino de Musi detto Veneziano (Venezia 1490 ca. - Roma 1536/38) L'imperatore Adriano libera Androcle. 1516-1517 ca Bulino misure: mm 404 x 266 Incisore italiano, collaboratore di Marcantonio Raimondi. Veneziano è l'appellativo che gli viene dato per via  della città di nascita e di formazione nella quale Agostino assimila lo stile giorgionesco, delle opere di [...]

Siro Penagini (Milano 1885 – Lesa 1952) Giovane sarda / gruppo di donne

, , ,

Siro Penagini (Milano 1885 - Lesa 1952) Giovane sarda /  gruppo di donne Gessetto blu misure: mm 555 x 370 Pittore italiano. Dal 1906 frequenta l'Accademia di Belle Arti di Brera per poi, l'anno successivo, trasferirsi a Monaco di Baviera dove si iscrive alla Reale Accademia ed entra in contatto con esponenti delle avanguardie artistiche [...]

Luigi Calamatta (Civitavecchia 1801 – Milano 1868) Lisa Gioconda

, , , , ,

Luigi Calamatta (Civitavecchia 1801 – Milano 1868) Lisa Gioconda, 1857 Acquaforte, bulino e puntasecca misure: mm 550 x 420 Incisore e patriota italiano. Rimasto presto orfano, venne affidato allo zio Giovanni Antonio che lo fece studiare a Roma presso l'Ospizio di San Michele. Proprio qui egli iniziò ad interessarsi al disegno e praticò l'incisione con il maestro [...]

Artista emiliano-bolognese (XVII secolo) Studio decorativo per soffitto

, , ,

Artista emiliano-bolognese (XVII secolo) Studio decorativo per soffitto Penna misure: mm 378 x 300; 235 x 375 L'autore di questo leggiadro disegno va collocato nel fervente ambito della pittura emiliana di grande decorazione, della Bologna del XVII secolo. Figure come Agostino Mitelli, Giacomo Santi e Michele Angelo Colonna padroneggiano del tutto al tecnica del quadraturismo, [...]

Carlo Arienti (Arcore 1801 – Bologna 1873) La figlia di Jafte

, , , ,

Carlo Arienti (Arcore 1801 - Bologna 1873) La figlia di Jafte Matita, china e tempera rosa su carta preparata misure: mm 370 x 560 Arienti si forma all'Accademia di Brera sotto la guida di Camillo Pacetti e Luigi Sabatelli. Riscuote un notevole successo grazie al Ritratto di Vincenzo Bellini (oggi al conservatorio di Napoli). Negli [...]

Ambito Giulio Romano (XVI secolo) Littore

, , , ,

Ambito Giulio Romano (XVI secolo) Littore Penna e gessetto bianco misure: 270 x 202 In questo foglio eseguito su carta preparata color terra viene rappresentato, mentre procede da sinistra verso destra, un uomo barbuto a figura intera: è un Littore che anticipa l'Imperatore Sigismondo Augusto verso il quale volta la testa. Una marcata linea di [...]

Telemaco Signorini (Firenze 1835 – Firenze 1901) Paesaggio con alberi

, , , ,

Telemaco Signorini (Firenze 1835 - Firenze 1901) Paesaggio con alberi Penna e matita misure: mm 320 x 230 Pittore e incisore italiano che fin da giovanissimo affiancò il padre Giovanni Signorini modesto ma stimato pittore che lavorava per il granduca di Toscana Leopoldo II. All'età di 17 anni, nel 1852, si inscrisse all’Accademia di Belle [...]

Anonimo (XVI secolo) Paesaggio montuoso

, , ,

Anonimo, scuola italiana (XVI secolo) Paesaggio montuoso Penna, acquerellature misure: mm 140 x 200 Nel foglio  si apre allo sguardo dello spettatore una vallata tra alte catene montuose. Il paesaggio è protagonista, un tratto a penna rapido, nervoso; ampie campiture ad acquerello marrone accentuano la consistenza della roccia, evidenziano le fronde degli alberi e creano [...]

Camillo Gioja Barbera (XIX secolo) Una mattina di studio

, , , , , ,

Camillo Gioja Barbera (XIX secolo) Una mattina di studio Acquerello misure: 100 x 70 Di questo artista italiano attivo nel XIX secolo si hanno poco notizie riguardanti la sua formazione. Tuttavia possiamo affermare che realizzò acquerelli e dipinti ad olio ambientati in stanze all'interno delle quali aristocratici e uomini del clero svolgevano le loro attività [...]

Simone Cantarini (Pesaro 1612 – Verona 1648) Riposo durante la fuga in Egitto

, , , , ,

Simone Cantarini (Pesaro 1612 – Verona 1648) Riposo durante la fuga in Egitto Acquaforte misure: mm 80 x 128, foglio mm 86 x 132 Simone Cantarini detto Il Pesarese è stato pittore e incisore italiano. Allievo e seguace di Guido Reni se ne distacca senza tuttavia abbandonare i suoi insegnamenti e si avvicina, grazie al soggiorno [...]

Anonimo, Italia, Roma (?), XVI secolo. Tritone rapisce una donna/due figure

, , ,

Anonimo Italia, Roma (?), XVI secolo Tritone rapisce una donna/due figure  Matita, china misure: mm 170 x 190 In questo disegno, piccolo ma intenso, vengono rappresentati al recto un ratto e al verso due figure maschili. Nel ratto la forza e l'impeto dell'azione si percepiscono anche dal tratto stesso oltre che dal dinamismo interno al [...]

Antonio Viviani, detto Il Sordo di Urbino (Urbino 1560 – Urbino 1620) Studio di angelo e uomo dall’abito panneggiato

, , , ,

Antonio Viviani, detto Il Sordo di Urbino (Urbino 1560 - Urbino 1620) Studio di angelo e uomo dall'abito panneggiato Matita, penna e acquerellature misure: mm 143 x 177 Pittore italiano, detto il Sordo a causa del "dipingere sempre a fresco, e star nell'humido de' muri a lavorare". La sua primissima formazione non risulta ben definita; [...]

Amico di Donato  (XVIII secolo) Vergine con bambino e Vescovo

, , ,

Amico di Donato (XVIII secolo) Vergine con bambino e Vescovo Penna e grafite misure: mm 295 x 210 Il prof. Marco Riccomini suggerisce di chiamare questo artista, ad oggi non identificato ma evidentemente debitore di Creti, Amico di Donato (Master drawings). Donato Creti (Cremona 1671 - Bologna 1749) fu disegnatore molto prolifico, estremamente raffinato, ebbe [...]

Giuseppe Bossi (Busto Arsizio 1777 – Milano 1815) Putto recante il Vangelo secondo Matteo

, , ,

Giuseppe Bossi (Busto Arsizio 1777 – Milano 1815) Putto recante il Vangelo secondo Matteo Matita e lumeggiature a gessetto bianco misure: mm 532 x 373 Pittore, raffinato disegnatore, bibliofilo, letterato, collezionista, poeta, critico e storico dell’arte. A soli quindici anni è accolto nell'Accademia dell’Arcadia quale poeta. Successivamente segue a Brera i corsi di Traballesi, Knoller [...]

Cino Bozzetti (Lecce 1876 – Borgoratto Alessandrino 1949) La strada di campagna, La strada della Tascotta sul Pian di Rossin. 1910

, , ,

Cino Bozzetti (Lecce 1876 – Borgoratto Alessandrino 1949) La strada di campagna, La strada della Tascotta sul Pian di Rossin. 1910 Acquaforte misure: mm 105 x 153 Pittore, acquerellista, incisore e pensatore italiano. Si formò presso l'Accademia Abertina di Torino seguendo per tre mesi i corsi di Romolo Umbertalli (Biella 1871 - Torino 1928). Essenzialmente [...]

Anonimo presso Editori Remondini (XVIII secolo) Prospeto di tutta la Fabrica della Chiesa Catedrale a Milano

, , , ,

Anonimo presso Editori Remondini (XVIII secolo) Prospeto di tutta la Fabrica della Chiesa Catedrale a Milano Acquaforte, con colorazione d'epoca a pennello misure: mm 319 x 427 I Remondini furono un'impresa editrice, tipografia e calcografia popolare attiva a Bassano tra il 1650 e il 1860. Raggiunse il massimo della propria espansione nella metà del Settecento [...]

Jacopo Confortini (Firenze 1602 – Firenze 1672) Madonna del Rosario adorata da Santa Caterina e San Domenico

, , ,

Jacopo Confortini (Firenze 1602 - Firenze 1672) Madonna del Rosario adorata da Santa Caterina e San Domenico Sanguigna misure: mm 330 x 230 I Confortini furono una famiglia di artisti operanti in Toscana nel XVI-XVII secolo. Jacopo, menzionato anche come Frate Confortini in quanto prese i voti entro il 1633, apprese l'arte della pittura e [...]

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 – Genova 1627) L’angelo che trafigge Santa Teresa d’Avila

, , , ,

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 - Genova 1627) L'angelo che trafigge Santa Teresa d'Avila Penna misure: mm 95 x 104 Pittore italiano, sin da giovane mostrò la sua inclinazione per il disegno che dovette inizialmente abbandonare per seguire la professione  paterna di mercante. Compiuti venticinque anni e a seguito della morte del padre Paggi si [...]

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 – Genova 1627) Deposizione

, , , ,

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 - Genova 1627) Deposizione  Penna misure: mm 107 x 80 Pittore italiano, sin da giovane mostrò la sua inclinazione per il disegno che dovette inizialmente abbandonare per seguire la professione  paterna di mercante. Compiuti venticinque anni e a seguito della morte del padre Paggi si dedica esclusivamente alla pittura sotto [...]

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 – Genova 1627) La veglia dei frati

, , , , ,

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 - Genova 1627) La veglia dei frati Penna misure: mm 110 x 150 Pittore italiano, sin da giovane mostrò la sua inclinazione per il disegno che dovette inizialmente abbandonare per seguire la professione  paterna di mercante. Compiuti venticinque anni e a seguito della morte del padre Paggi si dedica esclusivamente [...]

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 – Genova 1627) Sacra famiglia

, , , ,

Giovanni Battista Paggi (Genova 1554 - Genova 1627) Sacra famiglia Inchiostro bruno misure: mm 145 x 195 Pittore italiano, sin da giovane mostrò la sua inclinazione per il disegno che dovette inizialmente abbandonare per seguire la professione  paterna di mercante. Compiuti venticinque anni e a seguito della morte del padre Paggi si dedica esclusivamente alla [...]